Be circular,
be the change!

Un progetto nato per promuovere l’economia circolare, pensato per aiutare le famiglie e tutelare l’ambiente!

UN PROGETTO FINANZIATO DAL SERVIZIO PER LE POLITICHE SOCIALI DELLA PROVINCIA A AUTONOMA DI TRENTO.

Anche noi del Cav sogniamo un mondo più sostenibile.
È per questo che abbiamo deciso di promuovere anche nel nostro settore l’economia circolare.

È nato così Cav Circle Recycle, un progetto finanziato dal Servizio per le politiche sociali della Provincia Autonoma di Trento, pensato per aiutare le famiglie e tutelare l’ambiente.

Il progetto, consiste nel consegnare alla mamma una baby box con una selezione di prodotti indispensabili per accogliere il nuovo arrivato. Quando il bambino sarà cresciuto, la mamma restituirà la baby box e ne riceverà un’altra. I prodotti consegnati verranno sanificati e rimessi in circolo.

Il progetto non racchiude in sé solo un valore sociale e ambientale, ma anche educativo. Lo scopo è infatti quello di contribuire allo sviluppo della sostenibilità, promuovendo la consapevolezza del valore dei prodotti donati e l’importanza di un loro utilizzo responsabile nel rispetto di chi l’ha donato, di chi lo utilizzerà in seguito e dell’ambiente.

cycle reclycle

COME FUNZIONA

Il progetto della durata di nove mesi, da ottobre 2021 a giugno 2022, prevede anche due momentidi approfondimento, aperti alla cittadinanza, sui temi dell’economia circolare nel settore moda esul perché è così importante fare la differenz(i)a(ta).

SABATO 4 DICEMBRE

Be a Tipper.

L’economia circolare

di Atotus.

Presso la nuova sede del Centro Aiuto alla Vita di Trento
in Passaggio Teatro Osele 4 a Trento
– tra via Suffragio e P.zza Mostra –

Silvia Atzori e Nicola Mascia, creatori di Atotus, presenteranno il loro progetto di economia circolare nel settore moda, spiegando come e perché ognuno di noi può farne parte.

L’idea che sta alla base è la creazione di un circuito nel quale tutte le figure coinvolte, dal filatore al consumatore, svolgono un ruolo attivo nel perseguimento di un comune obiettivo: una moda sostenibile. L’incontro si inserisce nell’ambito del progetto Cav Circle Recycle (con link alla pagina del progetto) pensato per aiutare le famiglie e allo stesso tempo tutelare l’ambiente.L’iniziativa prevede la consegna di una serie di baby box con una selezione di prodotti per l’infanzia, che i destinatari dovranno impegnarsi a riconsegnare al Cav al termine del loro utilizzo, affinché possano essere rimessi in circolo e prestati a un altro utente. Lo scopo è quello di promuovere un circolo virtuoso dal valore sociale, ambientale ed educativo.

Per partecipare all’evento è necessaria la prenotazione e l’esibizione del Green Pass.